A San Martino lo musto diventa vino

A San Martino il mosto diventa vino

L’11 novembre, dopo la fermentazione, il mosto comincia a sapere di vino

Il dialetto in Ciociaria sembra simile ma in realtà cambia di paese in paese.
Chi ci ha segnalato il proverbio ha scritto in questo modo.
Il nostro è un dialetto dalle mille sfaccettature

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *